Casa » Sport

CLAMOROSO: forfait di Folger, salta tutta la stagione MotoGP 2018!

19 Gennaio, 2018, 04:11 | Autore: Lucilla Lucia
  • Colpo di scena in MotoGP: Jonas Folger si ferma, non correrà nel 2018

Jonas Folger non è riuscito a riprendersi dai problemi di salute dello scorso anno e ha annunciato la sua decisione di non prendere parte al mondiale di MotoGP quest'anno.

Jonas Folger non correrà nel Mondiale 2018, che inizierà a marzo in Qatar.

CONDIZIONE NON OTTIMALE Questo obiettivo, però, sembra che non verrà centrato dal 24enne proveniente dalla Germania: ad annunciarlo è lo stesso Folger, il quale ha affermato di non essere al 100% della condizione fisica e psicologica per poter guidare al meglio una MotoGP. Jonas Folger aveva conquistato il suo primo podio nella classe regina proprio nel suo GP di casa al Sachsenring, chiudendo secondo solo dietro a Marc Marquez. Soprattutto vuole ringraziare Monster Yamaha Tech 3, Yamaha Factory Racing, Monster Energy, HJC, IXON, Forma Boots e Rudy Project. Il team principal Hervé Poncharal, ancora incredulo alla notizia, sarà dunque costretto ad identificare un rimpiazzo in tempi record: "Ieri sera ho ricevuto una telefonata dal suo manager Bob Moore e non credevo alle sue parole - racconta il boss francese - È ancora molto difficile per me realizzarlo, visto che in lui riponevo grande fiducia ed ero sicuro che insieme avremmo raggiunto i massimi livelli quest'anno". Il pilota del Tech 3, affetto da tempo dalla sindrome di Gilbert, non sentendosi ancora pronto fisicamente ha dovuto gettare la spugna, informando per tempo la sua squadra e prendendosi così tutto il tempo necessario per una riabilitazione completa. Rispetto la sua decisione - ha continuato Poncharal - e cercherò ora di trovare un sostituto, anche se sarà una missione difficile dato che tutti i piloti migliori sono già sotto contratto.

"Sono molto dispiaciuto." - commenta amareggiato Folger - "Non c'è l'ho fatta a riprendermi e a migliorare". Gli imprevisti succedono nel mondo delle corse. "Vi terremo informati su come si evolverà la situazione".