Casa » Sport

Inter, Antonello: "150 milioni per lo stadio. Ramires? Non si può se…"

18 Gennaio, 2018, 19:09 | Autore: Lucilla Lucia
  • Ad Inter 'Futuro al top con Suning. 150 mln per San Siro chi non sogna Messi?'

Il tema San Siro resta uno degli argomenti caldi perché Inter e Milan dovranno trovare a breve un'intesa che possa facilitare il ritorno nel calcio che conta di entrambe.

Il club nerazzurro ha da tempo un piano per ristrutturare lo storico Giuseppe Meazza. Di recente è nata una diatriba tra il sindaco Giuseppe Sala e il Milan. Rafinha, Ramires e Sturridge sono i tre colpi in canna che potrebbero concretizzarsi nelle prossime ore mentre i tifosi nerazzurri attendono con ansia.

Intervistato dal Corriere della Sera, l'amministratore delegato dell'Inter, Alessandro Antonello, ha parlato della questione San Siro: "Con il Milan - dichiara - siamo avversari in campo, ma collaboriamo fuori". Dobbiamo vedere come proseguire nella gestione dell'impianto.

In attesa della decisione finale del Milan, l'Inter svela nuovamente quali sono le sue intenzioni in merito a San Siro. Deve vivere tutti i giorni, non solo la domenica. Le aree ospitality devono passare dal 4% al 14%. "Parliamo di un investimento di circa 150 milioni". La capienza scendere a 60.000.