Casa » Sport

Sampdoria, ricordi Fernando? Bufera razzismo sullo Spartak

14 Gennaio, 2018, 17:03 | Autore: Lucilla Lucia
  • “Come cioccolato al sole” lo Spartak Mosca scherza ma scattano le accuse di razzismo

E' successo che il profilo ufficiale del team moscovita ha twittato una frase in cui paragonava tre dei suoi giocatori brasiliani, tutti di colore, al cioccolato. La società campione di Russia, grazie all'impresa compiuta nello scorso campionato dai ragazzi allenati da Massimo Carrera, non sta vivendo una stagione esaltante. Il club russo avrebbe scritto una frase che voleva essere evidentemente simpatica, ma che nel giro di breve tempo ha trovato non poche disapprovazioni.

Fernando e Luis Adriano, come detto, sono due vecchie conoscenze del calcio italiano. Oggi, però, ne ha caricato un altro, proprio con Fernando a fare da testimonial: "Non c'è razzismo allo Spartak, siamo amici e siamo una famiglia", ha tentato di spiegare l'ex blucerchiato.

Il grido 'Scimmia' era stato invece riservato al portiere del Lokomotiv, Guilherme, brasiliano con la nazionalità russa, durante la finale dell'ultima Supercoppa nazionale.