Casa » Sport

Napoli-Sarri, manca il rinnovo: De Laurentiis pensa a Giampaolo

14 Gennaio, 2018, 15:41 | Autore: Lucilla Lucia
  • Mercato Napoli, De Laurentiis:

Tutto ciò mentre Zinedine Machach è a Roma per sottoporsi alle visite mediche prima della firma del suo nuovo contratto con il club partenopeo. Il centrocampista francese di origine algerina si è svincolato dal Tolosa e firmerà un contratto fino al 2022.

Il Napoli sa bene che Sarri è nel mirino di diversi club per il prossimo anno.

Il Napoli comunque, è pronto a blindare il mister. Chiaro il riferimento a Verdi, che dovrebbe completare l'attacco azzurro: "Sarà quasi impossibile portare dei pezzi da novanta a gennaio a Napoli - ha concluso De Laurentiis - In estate, invece, qualcosa cambierà". Che però menziona anche il Paris Saint-Germain. "Non bisogna mettersi una medaglia al collo per ogni acquisto che facciamo perchè a volte ci siamo sbagliati e a volte abbiamo preso decisioni giuste".

Napoli concentrato a trecentosessanta gradi sul presente: l'attualità si chiama Simone Verdi, l'alternativa Gerard Deulofeu. I rientri di Ghoulam e Milik? Entrambi si stanno impegnando moltissimo: scapitano per rientrare e per dare una mano alla squadra. "Ma per sapere quando potranno scendere in campo bisognerà aspettare i pareri del tecnico e dello staff medico". "Sta infatti ritornando il sereno nel rapporto molto spesso turbolento tra Aurelio De Laurentiis e Maurizio Sarri".

E Deulofeu? Giuntoli temporeggia, ma la trattativa c'è.

Interesse nato da un innamoramento calcistico del presidente Perez per un allenatore convinto che la sola strada per conseguire risultati sia quella che passa per il bel gioco.

AGENTE GIACCHERINI: "NON GIOCA MAI, LASCIA IL NAPOLI" - Intanto sul fronte cessioni è praticamente certa la partenza di Emanuele Giaccherini, uno dei rinforzi che sogna il Crotone. De Laurentiis ha ammesso candidamente, parlando a Radio Kiss Kiss, che l'incontro c'è stato.