Potere al Popolo Irpinia verso il voto: oggi l'assemblea di collegio

13 Gennaio, 2018, 23:56 | Autore: Minervina Schirripa
  • Potere al Popolo! il partito si presenta ad Assisi con un’assemblea

L'Italia, rispetto ad altri Paesi, è sempre stata aperta alle 'sperimentazioni politiche', aprendo la strada a movimenti e partiti di tipo più o meno sperimentale. Potere al Popolo è la lista di chi vuole ed aspira ad una sanità pubblica che permetta a tutti di curarsi ed accedere ai servizi, ad una scuola pubblica qualificata ed accessibile a tutti. Ma l'obiettivo più complesso e più ambizioso sul piano politico è quello di mantenere alta l'attenzione sulla piattaforma di lotte che Potere al popolo ha aggregato, dai NO TAV al sindacalismo di base, ben oltre la data del 4 marzo, nel tentativo di riaggregare quei pezzi di società massacrati dalla crisi e mortificati dallo sfruttamento di corpi, intelligenze e territori a vantaggio di pochi. All'articolo comparso sulle pagine de Il Manifesto, ha replicato Viola Carofalo affermando che, al netto delle dichiarazioni e delle prese di posizione da campagna elettorale, sembra poco credibile la lista guidata dall'onorevole Pietro Grasso in quanto vede, tra i propri promotori, politici come D'Alema, Bersani e Speranza i quali hanno contribuito all'approvazione di leggi come il Jobs act e, i primi due, sono attori di lungo corso di quel centro sinistra accusato di aver venduto anima e corpo al liberismo. "Potere al Popolo non ha capi o leader, per noi fare politica è dare voce e forza a una collettività, alle resistenze, ai bisogni che attraversano il Paese. Siamo persone e organizzazioni politiche, democratiche e antifasciste, comuniste, femministe e ambientaliste" si legge nella presentazione dell'evento. Potere al Popolo è la lista di chi rifiuta le divisioni sociali che l'attuale ideologia liberista dominante vuole imporre, rifiuta le guerre tra poveri, tra giovani e vecchie generazioni, tra italiani ed immigrati, ma, al contrario, si batte per unificare le vertenze e le lotte. Questo pomeriggio, infatti, presso il Cine Teatro Metropolitano, Potere al Popolo ha tenuto la seconda assemblea del 'movimento', per discutere e presentare i possibili candidati alle elezioni del 5 marzo.

"Ancor di più Potere al Popolo diventa strumento attraverso cui il mondo sociale e politico che guarda a sinistra può ritrovare una casa comune".