Casa » Sport

Koulibaly: "Lo scudetto? Silenzio, a Napoli siamo superstiziosi"

13 Gennaio, 2018, 05:01 | Autore: Lucilla Lucia
  • Kalidou Koulibaly Napoli Serie A 2016/17

Ai microfoni di El Heddaf Tv è intervenuto Kalidou Koulibaly.

"La stagione è iniziata bene così come è finita la scorsa, dobbiamo approfittare dell'attuale forma per continuare su questa strada". Ecco le sue parole: "Siamo delusi per essere usciti dalla Champions perché tutti vogliono giocarle". Ora siamo in Europa League, una competizione ugualmente importante, giochiamo per vincerla e vogliamo raggiungere questo obiettivo. Il difensore azzurro ha parlato del Napoli e della sua vita calcistica nel capoluogo partenopeo. Scudetto? A Napoli siamo scaramantici, aspettiamo maggio sia per l'Europa League sia per il tricolore.

"Il primo anno per me è stato di adattamento, ci sono stati sei mesi in cui ho giocato tanto ed altri sei in cui ho giocato meno. Grazie a Sarri sono migliorato tantissimo, forse lui essendo italiano conosceva meglio la tattica di questo campionato!". Ghoulam? Peccato per il suo infortunio: per noi è un calciatore importante, dentro e fuori dal campo. "Purtroppo è stato un problema inaspettato, inizialmente abbiamo avuto difficoltà ad assestarci ma poi dobbiamo continuare a guardare avanti, pur sperando che torni presto in gruppo".