Ultra Game Boy: annunciata la nuova retroconsole portatile non ufficiale

12 Gennaio, 2018, 15:28 | Autore: Luciano Vano
  • Ultra Game Boy della Hyperkin    
           Hyperkin presenta il ritorno del Game Boy
     
     
       Da Michele Longobardi-        10 gennaio 2018

Il ritorno delle retroconsole è un'operazione che si sta espandendo grazie a Nintendo.

La cosa simpatica è che a questo progetto di dare una nuova vita al Game Boy nel nuovo millennio non è guidato da Nintendo.

Questo dispositivo si chiamerà Ultra Game Boy. Il produttore di periferiche Hyperkin, infatti, sta producendo il suo remake del Game Boy, che al momento viene chiamato Game Boy Classic Edition con l'obiettivo di migliorare il design originale di Nintendo sotto molti punti di vista.

Ultra Game Boy presenta una sinuosa scocca in alluminio, schermo LCD retroilluminato - comunque disattivabile per vivere un'esperienza assai più autentica -, una batteria ricaricabile al litio capace di garantire autonomia fino a sei ore di gioco continuato, un ingresso USB Type-C e doppio altoparlante stereo.

La custodia dell'Ultra Game Boy è realizzata in alluminio, che rende la console molto leggera ma anche resistente agli urti e ai graffi. Quella retroilluminazione può anche essere disattivata, se si cerca un'esperienza più vicina a quella di quando eravamo bambini. Una piattaforma mobile che faccia girare i titoli del Game Boy originale, ma con enormi miglioramenti nel comparto hardware. Con Ultra Game Boy sarà possibile creare melodie elettroniche moderne. Questa nostalgia per giochi e console che hanno celebrato la storia del mercato video-ludico. Il prezzo? Intorno ai 100$. Si potrà giocare a tutti i classici giochi per Game Boy, ma bisognerà possedere tutte le cartucce originali. Una mossa un po' strana che però potrebbe movimentare il mercato delle vecchie cartucce su siti come eBay.