Casa » Sport

Paura per Conte, auto distrutta e tragedia sfiorata

12 Января, 2018, 14:57 | Autore: Lucilla Lucia
  • Crolla la vetrata del centro allenamento del Chelsea distrutta l'auto di Conte   
                       
                
         Oggi alle 10:52

Episodio decisamente sfortunato per Antonio Conte, la cui macchina è stata distrutta da una lastra di vetro sollevatasi dal tavolo di una terrazza mentre il tecnico del Chelsea era intento a dirigere l'allenamento della squadra. La pista più calda, ad oggi, è il Milan ma non va escluso a priori un ritorno alla Juventus, sempre che Allegri non decida di proseguire la sua avventura a Torino. Già dopo la finale di Cardiff Allegri aveva preso in considerazione la possibilità di chiudere con la Juve, salvo poi ripensarci e credere fortemente in un progetto tecnico ambizioso come quello perseguito dal presidente Agnelli, alla rincorsa di quella Champions League sfumata due volte al rush finale negli ultimi anni. Simone Inzaghi è sicuramente un nome che alla dirigenza bianconera piace per le qualità mostrate sotto ogni punto di vista sulla panchina della Lazio. In caso di addio alla Juventus dunque il club londinese sarebbe pronto a tentare l'assalto mettendo sul piatto anche un contratto superiore ai 7 milioni attualmente percepiti, che ne fanno il tecnico più pagato in Italia.

Non è buon momento per Antonio Conte.