Parcheggio gratuito per le auto elettriche e ibride

12 Gennaio, 2018, 15:13 | Autore: Sofia Staffieri
  • Auto elettrica autonomia triplicata

Più sorprendente è invece l'impennata che le auto elettriche e ibride plug-in stanno avendo in Inghilterra.

A partire da oggi, martedì 9 gennaio, sarà garantita la sosta gratuita su tutte le aree a pagamento, inclusa l'area Stadio.

In Europa la situazione delle auto elettriche potrebbe sbloccarsi nel 2021, come previsto da General Motors, dove la possibilità di muoversi con veicoli che si ricaricano potrebbe essere qualcosa di concreto anche per l'Italia di pari passo con altre città europee rinomate che si stanno adeguando al cambiamento, vedi Parigi o Londra. Saranno gli operatori Gesin, durante il controllo delle auto in sosta, a individuare quelle elettriche senza procedere alla sanzione.

Potranno parcheggiare gratuitamente anche tutti i veicoli a trazione ibrida e/o convertiti a trazione ibrida (elettrica/termica a benzina - elettrica /termica). Quest'ultimo però è concesso solamente a chi risiede nel comune di Venaria, non è estesa nella zona Stadio e Gallo Praile ma è limitata alle sole zone A-B e C+R, è concessa se l'emissione di Co2 non è superiore a 50 g/km e potenza complessiva non superiore a 150 kw.