Casa » Sport

Juventus, Benatia replica ad un tifoso che invocava 10 giornate di squalifica

12 Gennaio, 2018, 21:57 | Autore: Lucilla Lucia
  • Juve, niente prova tv per Benatia! Cori razzisti a Matuidi? Nessuna multa! Ammenda per Giulini

Il difensore della Juventus ha colpito l'attaccante del Cagliari Pavoletti al minuto 28 del secondo tempo, poco prima del gol dello 0-1 decisivo siglato da Bernardeschi, scatenando le proteste dei sardi.

Mehdi Benatia non ci sta. Un turno anche a Gasperini (Atalanta).

Quindi i cori razzisti su cui ci hanno fatto due maroni così, con tanto di morale da parte della gobbaglia (che regolarmente invoca vulcani e pestilenze agli avversari)...non li ha sentiti nessuno. Lui è lo stesso personaggio in cima alla questione Agnelli-'Ndrangheta, che per il presidente juventino ha chiesto pene capitali, sventolando ai quattro venti voci di intercettazioni, pur non avendole concretamente tra le mani: quella registrazione che doveva incastrare Andrea Agnelli e la Juve tutta a proposito del presunto coinvolgimento consapevole con esponenti della 'Ndrangheta, quella che non c'è e non c'è mai stata.

Motivo questo per cui il Giudice Sportivo, peraltro, non ha potuto utilizzare la prova TV richiesta dal Procuratore Federale Pecoraro ma inapplicabile per regolamento dato che Calvarese aveva visto e valutato l'intervento di Benatia già in campo. "11 comma 3 CGS, non possono essere oggetto di sanzione".