Oculus Go sarà il primo visore VR standalone [CES 2018]

09 Gennaio, 2018, 23:52 | Autore: Luciano Vano
  • Xiaomi, Qualcomm e Oculus (Facebook) insieme per l'headset VR stand alone Oculus Go

Oculus Go sarà il primo visore low cost standalone, vale a dire che funzionerà senza l'utilizzo di uno smartphone o di un computer collegato ad esso (o piazzato direttamente di fronte al visore).

Oculus ha annunciato una collaborazione con Xiaomi volta a portare il suo nuovo visore per realtà virtuale in Cina.

Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, Oculus GO ha a disposizione il SoC Qualcomm Snapdragon 821, ovvero lo stesso presente sia su LG G6 che sul Google Pixel originale.

Ricordiamo che la CPU interna è una Quad Core Kryo in cluster di due (2x 2,4 GHz e 2x 2 GHz) mentre la GPU è l'Adreno 530 a 650 MHz. Mi VR Standalone condivide le stesse caratteristiche hardware e di design di Oculus Go, e supporta Oculus Mobile SDK. Non è ancora noto quando Oculus Go sarà disponibile sul mercato: in base al precedente annuncio diramato lo scorso ottobre, le spedizioni dovrebbero prendere il via proprio in questi mesi pertanto è lecito attendersi un aggiornamento a riguardo nelle prossime settimane, possibilmente durante il Mobile World Congress 2018 di Barcellona, in programma per febbraio.