METEO dal 7 al 13 dicembre: Alta Pressione e freddo, poi MALTEMPO

08 Dicembre, 2017, 01:40 | Autore: Minervina Schirripa
  • METEO/ Altra giornata di sole, ma il ponte dell'Immacolata farà tornare il freddo (oggi, 6 dicembre 2017)

Fin da domani, 7 dicembre, a seguito del calo di pressione, inizieranno a giungere nubi localmente compatte su tirreniche, Liguria e progressivamente Valpadana centro-occidentale e che potrebbero dar luogo a qualche piovasco su Levante ligure, alta Toscana e sulla Venezia-Giulia. Altrove le schiarite saranno prevalenti, con temperature in ulteriore lieve aumento. Una perturbazione atlantica andrà a colpire tutto il nord del nostro paese e anche le regioni che fanno parte del Tirreno con la neve che si farà sentire in maniera copiosa sulle Alpi sopra i 700 metri e anche sull'Appenino però superando i 1200 metri. Più sole in Toscana e Sardegna. Nuvoloso anche sul medio versante adriatico, specie Abruzzo. Le precipitazioni attese per lunedì saranno tuttavia particolarmente consistenti.

Dopo il temporaneo rialzo termico, l'Italia farà i conti con nuovi impulsi d'aria fredda artica, a conferma di uno schema atmosferico d'inizio inverno assai propizio a frequenti discese d'aria polare verso le nostre latitudini. Sabato il grosso delle precipitazioni insisteranno su parte del Centro ed al Sud, con neve fino in collina, anche se in giornata la neve potrebbe raggiungere le pianure specie tra Marche e Romagna. Saranno molti i comuni nelle prime ore della giornata dove vedremo la temperatura andare sotto lo zero. La situazione del bel tempo è destinata a continuare almeno fino al ponte dell'Immacolata. Le temperature aumenteranno portandosi così nelle medie tipiche del periodo. La prossima settimana sembra infatti favorevoli a possibili episodi di neve in pianura al Nord.