Siria, Mosca annuncia la completa sconfitta dell'Isis

07 Dicembre, 2017, 22:19 | Autore: Alighiero Casassa
  • Procuratemi subito la medaglia

Mercoledì il capo dello Stato maggiore delle forze armate russe Valery Gerasimov ha detto che la Siria è stata completamente liberata dai militanti dell'ISIS. Così il responsabile delle operazioni principali dello Stato Maggiore russo Serghei Rudskoi nel corso di un punto stampa.

Il Ministero della Difesa di Mosca ha reso noto che in Siria non vi sarebbero più "luoghi abitati" sotto il controllo del sedicente Stato Islamico. Mosca dunque è pronta a dar fiato alle fanfare: a marzo, infatti, ci saranno le elezioni presidenziali e Vladimir Putin potrà ben dire di aver mantenuto la promessa di un impegno 'a termine'. Il presidente russo Vladimir Putin ha annunciato alla vigilia la completa sconfitta dell'Isis su entrambe le rive dell'Eufrate in Siria.