Casa » Sport

Napoli fra Champions e Europa League: in ballo ci sono 15 milioni

07 Dicembre, 2017, 00:25 | Autore: Lucilla Lucia
  • Napoli fuori dalla Champions, disastro economico: introiti dimezzati a favore di Roma e Juve

Tutto pronto per la grande serata di Europa League: domani scatta la sesta e ultima giornata in esclusiva totale su Sky, con un match visibile anche in chiaro solo su TV8 (tasto 8 del telecomando). A queste vanno aggiunte le 4 eliminate dalla Champions di ieri: Atletico Madrid, Celtic, CSKA Mosca e Sporting Lisbona. Nell'urna di Nyon le squadre verranno divise in due fasce: le teste di serie saranno le dodici vincitrici dei gironi e le quattro migliori terze provenienti dalla fase a gironi di Champions League 2017-18.

La conquista del primo posto è molto importante in vista dei sorteggi Europa League, in cui saranno decisi gli accoppiamenti per i sedicesimi di finale e a cui parteciperanno sia le squadre che hanno superato i loro gironi che quelle arrivate terze nei gruppi di Champions League. In campionato la situazione è complicata perché dopo il pari del Vigorito i rossoneri sono addirittura fuori dall'Europa League e la partita contro il Bologna del prossimo weekend diventa addirittura uno scontro diretto.

Gli ottavi di finale si giocheranno l'8 e il 15 marzo, i quarti il 5 e 12 aprile.

Il Napoli fino ad adesso ha in cassa circa 35 milioni: 12 milioni per la partecipazione ai gironi, 3 milioni per le performance nella prima fase (2 vittorie) e circa una ventina di milioni del market pool, cioè i proventi TV suddivisi tra le squadre dello stesso Paese. La finalissima allo Stade de Lyon di Lione è fissata per il 16 maggio.