Fallimento Palermo Calcio. Giammarva rassicura. Il legale: "nessun rischio"

07 Dicembre, 2017, 16:07 | Autore: Alighiero Casassa
  • Fallimento del Palermo calcio, il club deposita un'altra memoria:

Il pool di difensori chiamati dal presidente Giovanni Giammarva e dal patron Maurizio Zamparini ha presentato una memoria difensiva che integra la consulenza di parte già depositata la scorsa settimana, un corposo dossier che i sostituti procuratori Francesca Dessì e Andrea Fusco hanno chiesto di poter visionare.

E' durata circa venti minuti presso la II Sezione civile del Tribunale di Palermo, davanti al giudice delegato Giuseppe Sidoti, la prima udienza sull'istanza di fallimento del Palermo Calcio. Entro giovedì prossimo i pm potranno presentare una memoria. La prossima udienza è fissata per il 16 dicembre. Bilanci falsati, valore gonfiato del marchio, vendite fittizie e impossibilità di coprire in futuro debiti stimati in 62 milioni di euro. "Non riteniamo che ci siano rischi di fallimento, il mercato di gennaio sarà sereno" ha assicurato l'avvocato del Palermo, Francesco Pantaleone. Sono decisioni e strategie che non spettano a me. "Non ho alcun dubbio sui conti del Palermo - ha proseguito - I tifosi, dal mio punto di vista, possono stare tranquilli".