E' attesa a Perugia per il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

07 Dicembre, 2017, 16:45 | Autore: Minervina Schirripa

Il presidente del Consiglio PaoloGentiloni è giunto a Perugia per la firma del protocollo diriqualificazione delle periferie. La cerimonia si è svolta presso la stazione ferroviaria di Fontivegge, uno dei quartieri che sarà oggetto degli interventi.

A siglarla il premier Paolo Gentiloni e i sindaci delle due città umbre, Andrea Romizi e Leopoldo Di Girolamo. Gentiloni accompagnato dalle autorità ha fatto una breve ricognizione nell'area interessata ad uno dei progetti.

Il primo cittadino di Terni ha poi illustrato il progetto ' Interest' per il recupero delle periferie di Terni: "Un progetto che si inserisce all' interno della riorganizzazione della citta', in forte collaborazione con la Regione Umbria attraverso il Patto istituzionale per lo sviluppo, ma anche con soggetti privati, 10 grandi aziende nazionali e non, con le quali stiamo concretizzando un manifesto di rigenerazione urbana". Si tratta di riqualificazione dei parchi e aree verdi, potenziamento dell'illuminazione, wifi e videosorveglianza, recupero dell'ex scalo merci e della scuola Pestalozzi, del parcheggio ex Metropark. E' quanto ha affermato la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini.

"Da oggi - ha commentato il sindaco di Terni Di Girolamo - ci aspettano nuove sfide e questi investimenti per la riqualificazione urbana significano continuare un processo di trasformazione della città in seguito alle crisi industriali e all'espansione urbana".