Prete ricattato per un video hot. Arrestati due giovani

06 Декабря, 2017, 13:00 | Autore: Luciano Vano

In quella circostanza il sacerdote ha ammesso di aver avuto un rapporto orale con l'ucraino e facendo trapelare l'esistenza di un video.

Nei giorni scorsi le autorità hanno tratto in arresto due giovani, M.D., 24 anni, e Y.B., 22 anni. Si tratta di una somma piuttosto elevata (stimata in 4mila euro) e che sta destando non pochi sospetti tra gli investigatori. "Nel frattempo, e per il tempo che sarà ritenuto necessario, la Diocesi ha disposto di chiedere al sacerdote la sospensione temporanea dal suo ufficio di Parroco". Una posizione chiara quella resa nota dall'Ufficio Comunicazioni Sociali di Aversa.

"Le notizie sulla denuncia per tentata estorsione al parroco di Succivo, vista anche la particolare natura dell'azione estorsiva, trovano la Diocesi profondamente consapevole della gravità dei fatti", chiarisce in una nota la Diocesi.