Iene commosse per Nadia Toffa

06 Dicembre, 2017, 18:08 | Autore: Adone Liotta
  • Nadia Toffa, la vergogna della dottoressa Mereu: "La premonizione sulla pagina Facebook della Iena"

La stessa Toffa, 38 anni, appena ripreso le forze aveva affidato a Facebook le sue prime parole dopo lo spavento: "Volevo ringraziare tutti quelli che mi sono stati vicino. ho preso una bella botta, ma tengo duro".

Subito dopo il malore, le prime notizie su Nadia Toffa, conduttrice e inviata de Le Iene, facevano temere il peggio.

Degno di nota anche la vicinanza di Joe Bastianich, che il gossip è in più occasioni ha posto in dolce compagnia della donna. L'inviata comunque rimane molto attiva sui social, decidendo di voler inviare un proprio messaggio ai fans della trasmissione sulla pagina ufficiale di Instagram delle "Le Iene", per tranquillizzarli sul suo stato di salute. Una patologia cerebrale ha probabilmente colpito Nadia Toffa, che adesso deve sottoporsi ad una serie di accertamenti e seguire le cure dei medici dell'ospedale milanese.

Le Iene commosse in diretta tv raccontano le ore di paura vissute per Nadia Toffa, che ora sta meglio.

Ricoverata in Terapia intensiva, avrebbe passato una notte tranquilla. Successivamente la conduttrice è stata trasferita al San Raffaele di Milano, in elisoccorso. Al momento sembra venga esclusa la possibilità che il malore sia dovuto a un aneurisma e le origini della crisi della donna, prontamente indagate con moltissimi esami specialistici, restano un mistero.

"La nostra Nadia non è stata bene". La redazione delle Iene si è congelata. Un'aggressione, un malore, lo stress. Quando è arrivata al pronto soccorso abbiamo appreso che si trattava di codice rosso. Non è ancora chiaro se e quando la presentatrice tornerà in redazione, ma ci auguriamo davvero che si possa rimettere in piedi al più presto! Abbiamo ricominciato a respirare e ci siamo emozionati.

"A Trieste l'hanno trattata benissimo, ora l'hanno portata a Milano per farla stare vicina ai suoi affetti - hanno ricordato i conduttori -". Sull'elicottero ha detto: 'Che bello, mi faccio un giro gratis'. Non è mancato però qualche sciacallo che, tra le centinaia di migliaia di frasi benauguranti, ha postato insulti e sproloqui.