Champions League, Juve agli ottavi: Cuadrado e Bernardeschi scacciano la paura

06 Dicembre, 2017, 21:07 | Autore: Sofia Staffieri
  • Esterno Juventus

Scontri diretti? Siamo in ottima forma, ma serve sempre qualcosa in più. "Stiamo lavorando meglio in fase difensiva, dobbiamo continuare così".

La Juventus, chiamata a fare risultato in terra greca, è al momento in vantaggio sull'Olympiakos grazie al goal di Cuadrado, che ha insaccato il grande assist di un ritrovato Alex Sandro. In fondo, non era la serata giusta per esercizi di stile fini a se stessi, contava portare a casa la qualificazione e basta: era quello che volevamo tutti, dal presidente Agnelli all'ultimo dei magazzinieri; è quello che consente ai campioni d'Italia di scollinare un ostacolo delicatissimo e di guardare al 2018 con ritrovata serenità, in attesa del big match di sabato sera contro l'Inter, un confronto che potrebbe rivelarsi determinate per lo scudetto. Dite che ho giocato una buona gara?

L'autore del primo gol, Juan Cuadrado, al termine della gara è intervenuto ai microfoni di Premium Sport: "Era importante vincere per blindare il secondo posto, passare il turno era il nostro primo obiettivo stagionale e lo abbiamo raggiunto".

Queste le sue parole: "Sono contento. Ora voltiamo pagina e pensiamo all'Inter, sara' un'altra partita importante".

La Juve ha battuto l'Olympiacos e si è qualificata agli ottavi di Champions. "Noi dovremo cercare di conquistare i tre punti".