Catania: 3 Kg di cocaina in auto, arrestati 2 corrieri

06 Dicembre, 2017, 18:31 | Autore: Alighiero Casassa
  • Chiudi

 	Apri

Favazza e Cavallaro, sono dunque stati arrestati.

Due uomini Mario Favazza di 33 anni e Francesco Cavallaro di 36, pregiudicati catanesi, sono stati arrestati da agenti della squadra mobile della Questura con l'accusa di trasporto e detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Durante le indagini sono state documentate circa 500 cessioni di cocaina con il sequestro di circa 350 grammi di sostanze, materiale da tagli e confezionamento delle dosi. Gli investigatori hanno osservato le mosse del pusher e quando erano sicuri di trovare la droga sono intervenuti bloccandolo in un garage; la cocaina era ben nascosta nell'auto ed è stato necessario smontare parte della tappezzeria per recuperarla. I malfattori erano giunti in Sicilia a bordo di due auto. Gli agenti, appostatisi, hanno effettivamente notato una Panda gialla, ma con a bordo un uomo, il 36enne, seguita a distanza da una Tipo con a bordo un uomo e una donna, il primo poi identificato come il 33enne.

I poliziotti hanno bloccato le due auto e trovato due biglietti emessi da una società di traghetti della tratta Villa San Giovanni-Messina. La donna ha manifestato subito segni di insofferenza: la sua eccessiva irrequietezza lasciava ritenere che la notizia potesse essere giusta, pertanto i tre soggetti sono stati condotti pressi gli Uffici della Mobile.

Grazie al fiuto dei cani antidroga Sky e Jagus, e con l'utilizzo di attrezzatura per carrozzeria, dentro la Fiat Tipo, che era guidata da Favazza, abilmente occultati in un incavo presente di uno due sportelli posteriori, sono stati trovati e sequestrati tre involucri, con la scritta "Moto GP", che contenevano ciascuno circa un 1 kg di cocaina.

L'arrestato, dopo le formalità di rito è stato associato presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.