Casa » Sport

Ventura: "Domani sera cambierà qualcosa rispetto a Solna"

15 Novembre, 2017, 08:20 | Autore: Lucilla Lucia
  • Ventura in conferenza: “Cambieremo qualcosa rispetto alla gara d'andata. Playoff? Non capisco perché ci si sorprenda

Il tecnico della Nazionale italiana ha così commentato la sconfitta nella partita d'andata: "Abbiamo analizzato le cose che sono andate bene e quelle meno. Playoff? Non capisco perché ci si sorprenda..." Speriamo che sia un cambiamento in meglio. Lo so che ora la gara è delicata, ne sono esattamente consapevole; ma è lo stesso scenario che c'era quando ho firmato con la Nazionale. Sapevamo che c'era la Spagna e che avremmo potuto finire ai playoff. "Siamo alla fine di questo percorso".

Ventura si è presentato con il suo capitano in conferenza stampa pochi minuti fa per parlare della gara di ritorno - partita da dentro o fuori - contro la Svezia in programma a Milano domani sera alle 20,45. A fine partita ho solo detto che la partita poteva essere gestita in maniera più corretta. "Se ci riusciremo bisognerà fare delle riflessioni". Se pero' uno gioca con la maschera, un minimo di dispiacere c'è. "Non so che partita farà la Svezia, sappiamo che partita dobbiamo fare noi, mi auguro solo che sia una bella partita". Queste tre cose insieme possono invece bastare e l'obiettivo è avere tutti e tre queste cose per raggiungere il traguardo che ci siamo prefissati. Si parte dall'1-0 dell'andata per gli scandinavi. Sui consigli che gli arrivano dal mondo del calcio: "Per ascoltarli tutti mi ci vorrebbero dei mesi e non ho tutto questo tempo. Entreremo in campo in 11, usiamo la nostra testa e poi il campo dira.". Il ct ammette che l'oriundo può avere spazio a prescindere dal sistema di gioco e che l'esterno essere in preso considerazione anche in partenza: "Tutto quello che ho detto in conferenza è tutto quello che ho sempre pensato".