Scomparsa pittrice anconetana, ex marito ricoverato in ospedale, Forse tentato suicidio

14 Novembre, 2017, 09:17 | Autore: Alighiero Casassa
  • Trovato cadavere in una scarpata forse è la pittrice scomparsa nelle Marche   
                       
                
         Oggi alle 11:41

L'uomo, che dopo la scomparsa della moglie, e prima che venisse sporta denuncia per la sua sparizione da parte di un amico, era stato ricoverato in psichiatria perché molto stressato. Pino Santoleri avrebbe cercato di uccidersi e in queste ore non si hanno maggiori notizie sulle sue reali condizioni. Attualmente è ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale San Liberatore, e non si esclude che possa aver tentato di togliersi la vita attraverso l'ingestione di barbiturici.

Gli indagati, per il momento, sono due: l'ex marito e il figlio della Rapposelli, Simone Santoleri. Nel frattempo si attendono gli esiti dell'esame del Dna per comprendere se il cadavere trovato nei giorni scorsi a Tolentino corrisponda a quello della pittrice.