Casa » Sport

Retroscena Italia: Ventura voleva dimettersi dopo il ko in Svezia

14 Novembre, 2017, 19:38 | Autore: Lucilla Lucia
  • Italia - Svezia, Ventura:

Fabio Capello ha già fatto sapere che lui si tira fuori dal toto-allenatore, "Ho già dato" è stata la dichiarazione del tecnico del Jiangsu, indicando in Ancelotti il giusto uomo su cui puntare: "Ha la giusta maturità per andare ad allenare la Nazionale". Sono orgoglioso di aver allenato grandi campioni e altri che spero possano diventarlo. Lo scialbo 0-0 di San Siro ha certificato la cocente eliminazione già nella fase di qualificazione per Buffon e compagni. Sono ipotesi non percorribili ora, e per questo si parla di un incarico temporaneo a Luigi Di Biagio, attuale tecnico della Nazionale maschile Under-21, che assumerebbe il ruolo di "traghettatore" fino a giugno, quando sia Allegri che Mancini potrebbero essere liberi di lasciare i loro incarichi. Ora occorrerà valutare tante cose, dobbiamo parlare con la Federazione di tanti aspetti.

Ancelotti è continuamente e da tempo nei desideri della Federazione e attualmente risolverebbe diversi problemi tra cui quello dell'opinione pubblica per cui sarebbe una scelta desiderata da tutti.

Qual è stato l'errore più grande che hai commesso? Il risultato lo conosciamo tutti: nessun gol segnato alla Svezia in due partite e qualificazione mondiale mancata a 60 anni dalla prima - e unica, fino a ieri - volta nella storia del calcio italiano.

Ci sarà un ricambio generazionale nella rosa? "Qualsiasi cosa verrà decisa sarà accettata". Gli azzurri, infatti, non sono riusciti a avere la meglio contro i "fratellini" di Ibrahimovic nello spareggio valevole per il pass al Mondiale che si disputerà in Russia nel 2018.

"Assolutamente sì, chiedo scusa per il risultato".

Cosa si è rotto dopo la partita con la Spagna? Un evento con meno appeal porterà ad un'asta per i diritti tv decisamente ridotta rispetto al solito: per trasmettere le partite di Sudafrica 2010 e Brasile 2014, come affermato da M. Bellinazzo e A. Biondi su "Il Sole 24 Ore", la Rai ha sborsato 360 milioni di euro in tutto (180 e 180).