"La strada di casa", le anticipazioni della prima puntata

14 Novembre, 2017, 22:33 | Autore: Adone Liotta
  • “La strada di casa”, in Rai debutta la fiction con i bergamaschi Boni e Adobati

La Strada Di Casa va in onda il martedì sera per un totale di sei puntate in prima serata su Rai 1 a partire dalle ore 21:20 circa. È un uomo autoritario, sicuro di sé, deciso: ma per un incidente finisce in coma e ci resta per 4 anni. La serie tv di tipo drammatico ha come protagonisti Alessio Boni, Lucrezia Lante Della Rovere, Sergio Rubini, Thomas Trabacchi. La serie sicuramente porterà a casa ottimi ascolti e la prima puntata in onda oggi riserverà colpi di scena e scontri sin dai primi minuti del ritorno a casa di Fausto. Al suo risveglio, cinque anni dopo, scopre che tutto è cambiato: la moglie è legata al suo migliore amico, i figli sono cresciuti prendendo strade diverse e la sua azienda è sull'orlo del fallimento. Per Fausto Morra e la sua azienda agricola è un giorno speciale. Ma forse i ricordi di Fausto non sono così chiari come ricorda. Come ogni anno si stanno per raccogliere quintali di pannocchie pronte a sfamare i numerosi bovini presenti nelle stalle. Ritornare alla vita per Fausto diventa l'occasione per fare i conti con un passato disseminato da grandi zone oscure, un presente complicato e un futuro tutto da disegnare. E' una festa per la famiglia, i dipendenti, l'intero territorio.

Ma Fausto, pur essendo felice del successo della sua professione, nasconde un segreto: per arrivare ad essere così importante ha dovuto accettare dei compromessi. Fausto ha di fronte a sé due possibilità: confessare tutto ciò che ha fatto o insabbiare tutto sapendo di non poter tornare indietro.

Metaforicamente, in Morra c'è una sorta di personificazione dell'archetipo di Ulisse, che torna a casa dopo anni di lontananza e deve ricostruire i suoi legami familiari e riconquistare la sua autorità: il Morra-Ulisse scopre che il suo Telemaco ha preso le redini della sua azienda e che la sua Penelope non gli è stata fedele, ma soprattutto deve riscoprire se stesso in un viaggio a ritroso nei ricordi, come ha spiegato in conferenza stampa Alessio Boni. Dopo ben cinque anni da quel momento, Fausto apre gli occhi, uscendo dal coma. Lorenzo, il primogenito, ha rivoluzionato l'azienda passando al biologico. Milena, la secondogenita, è in partenza per il Canada. Una storia disarmante e che ci porta a leggere il modo in cui il cambiamento si intreccia alla vita di tutti i giorni.

Gloria ha partorito anche il quarto figlio, il piccolo Martino (Andrea Lo Bello), concepito proprio la notte prima dell'incidente di Fausto.

Prima dell'incidente è infatti scomparso il giovane veterinario della ASL che accusava Fausto di commercio di carne contraffatta, e il capo del ragazzo Ernesto Baldoni (Sergio Rubini) vuole giustizia per il suo assistente.