Casa » Sport

Italia fuori dal Mondiale: "perdita da 1 miliardo di euro!"

14 Novembre, 2017, 14:20 | Autore: Lucilla Lucia
  • Italia fuori dal Mondiale, Buffon dà l'addio:

Non accadeva dal1958. Ieri la nazionale azzurra non è riuscita a ribaltare il risultato di 1 a 0 patito contro la Svezia nella partita d'andata dei play off. A San Siro è finita 0 a 0.Sotto accusa la gestione del sistema calcio italiano.

AL presidente della F.I.G.C. Carlo Tavecchio, questa mattina è suonata la sveglia ed aveva la suoneria che intonava questa frase: "Un giorno credi di esser giusto, e di essere un grande uomo". Renzi replica e lo attacca sul fronte del confronto politico, "chi conosce il calcio sa che gli argomenti di Salvini sono ridicoli", ma non nasconde che quella di ieri è una "sberla enorme", e sottolinea come "la serata di ieri per alcuni aspetti purtroppo "storica" imponga a tutto il movimento calcistico una riflessione, in primis al presidente Tavecchio e al ct Ventura". Dal terremoto reale, con macerie e vittime, a quello metaforico e pallonaro, non si trova mai un colpevole, nessuno con la decenza di dire: ho sbagliato, me ne vado. "Non mi sono dimesso perché non ho ancora parlato con il presidente", le sue parole a disfatta avvenuta. "C'è da valutare un'infinità di cose, parleremo con la federazione, ci confronteremo e affronteremo la situazione".

Tanti i soldi che andranno persi: sponsorizzazioni, merchandising, diritti tv, gettito fiscale sulle scommesse e premi Fifa ma anche la credibilità di un calcio lontano dai fasti di un tempo. Abbiamo fallito anche a livello sociale, questo è l'unico rammarico che ho. Lascio una Nazionale di ragazzi in gamba che faranno parlare di loro, compresi Gigio Donnarumma e Mattia Perin che non mi faranno rimpiangere. "Questo mondo va fatto ripartire dai settori giovanili fino alla Serie A".