Casa » Sport

Doppio podio Ferrari nel GP del Brasile

14 Novembre, 2017, 10:20 | Autore: Lucilla Lucia
  • Sebastian Vettel

Il tedesco dopo un'ottima partenza, in cui ha soffiato la prima posizione a Vallteri Bottas, ha corso una gara perfetta, tenendo un ritmo costantemente veloce ed impeccabile, senza sbavature e senza strafare. Ho provato a coprire l'interno, ma negli specchietti ho visto solo Raikkonen dietro e Seb mi è apparso di fianco senza che potessi tenermelo alle spalle.

Il secondo pilota Ferrari, Raikkonen, completa il podio dopo aver condotto una gara tranquilla, vissuta sempre alle spalle del connazionale della Mercedes e riaccesa soltanto nel finale per via dell'attacco in rimonta di Lewis Hamilton. Hamilton, su Mercedes, parte da campione del mondo in pit lane dopo lo spaventoso incidente di ieri. Fresco di titolo mondiale, nel GP del Brasile è stato protagonista di un'altra gara pazzesca. A punti sono andati anche Sergio Perez con la Force India e Nico Hulkenberg con la Renault. Così Sebastian Vettel, commenta la vittoria nel GP del Brasile, penultimo appuntamento mondiale. "Sono partito bene, ho dato tutto me stesso per gestire il vantaggio e controllare quelli dietro", ha commentato Vettel.

"E' stata una delle gare più difficili, c'era molto caldo", ha sottolineato ancora il tedesco. Tutte le volte che si è avvicinato io ho spinto a fondo per difendermi, penso di aver fatto la cosa giusta anche in occasione dell'undercut. Proprio il 5° di Max ha peraltro dimostrato che oggi la Red Bull non fosse particolarmente competitiva, e che di più non si poteva fare.

Ad emozionare i brasiliani ha pensato anche, e non poteva essere altrimenti, l'idolo di casa Felipe Massa al suo ultimo gran premio in patria, che alla fine, dopo essersi piazzato settimo, è stato salutato dalla torcida come se avesse vinto, e dopo la premiazione ufficiale dei primi tre è stato fatto salire sul gradino più alto del podio per salutare la gente che lo stava acclamando.