Casa » Sport

Salernitana Frosinone: il match raccontato nelle FOTO

22 Ottobre, 2017, 20:30 | Autore: Lucilla Lucia
  • Salernitana- Frosinone attesa per il match di domani all'Arechi

Ma il calcio è strano, nel momento migliore degli ospiti la Salernitana passa in vantaggio: su calcio d'angolo Sprocati prova la conclusione a volo con Schiavi che ben appostato realizza da due passi. Nella ripresa poi gli ospiti restano in dieci per il doppio giallo a Brighenti. Al 62′ Bocalon si divora il raddoppio tutto solo, incornando di testa ma sbattendo su Bardi che poi può solo soffiare sulla rasoiata di Signorelli fuori di un niente.

Gol: 43' pt Schiavi (S), 31' st Crivello (F).

L'entusiasmo, ed il risultato più che positivo, raccolti dalla Salernitana nel derby del Partenio non è riuscito a trovare conferma nella partita casalinga contro il Frosinone di mister Longo, la cui squadra tra le mura dell'Arechi è riuscita a strappare un punto preziosissimo nonostante l'inferiorità numerica accumulata durante il secondo tempo. "Fortunatamente il cuore ha prevalso su qualche dinamica di una partita che senza dubbio non era facile da affrontare, perchè venire in uno stadio come questo con diecimila persone piene di entusiasmo che ti spingono dagli spalti non è mai semplice". Bollini chiede alla sua squadra di prender campo ma i pericoli latitano sia da una parte che dall'altra.

Salernitana: Radunovic, Vitale, Bernardini, Mantovani, Signorelli (18' st Odjer), Rosina (40' st Cicerelli), Kiyine, Schiavi, Bocalon, Ricci, Sprocati (33' st Rossi). All. In panchina: Adamonis, Pucino, Zito, Alex, Rizzo, Kadi, Gatto, Asmah, Perico.

Frosinone (3-4-3): Bardi; Brighenti, Ariaudo, Terranova; M.Ciofani, Sammarco, Maiello (26's.t. Gori), Crivello; Ciano (22's.t. Citro), D.Ciofani, Soddimo (23's.t. Matarese). A disposizione: Zappino, Vigorito, Russo, Krajnc, Beghetto, Besea, Volpe. Non proprio pochi per una squadra che fa fatica sì a vincere ma che sta comunque tenendo botta in un campionato che come di consueto continua ad essere molto equilibrato. Empoli) - Pasquale Capaldo (sez.