Casa » Sport

Roma assaggia la Formula E: le auto nella Nuvola di Fuksas

19 Октября, 2017, 18:29 | Autore: Lucilla Lucia
  • La Formula E invade Roma

La tappa romana si terrà il 14 aprile 2018 e sarà una delle undici previste dal campionato di Formula E, che partirà il 2 dicembre 2017 a Hong Kong per concludersi il prossimo 28 luglio 2018 a Montreal, dopo aver attraversato i cinque continenti. La gara, valida per il mondiale 2017-18 per monoposto elettriche, è la prima che sarà ospitata dall'Italia. "Sono molto soddisfatto, finalmente si corona l'impegno di Aci che dal 2012 sostiene la Formula E e il suo E-Prix a Roma - dice Angelo Sticchi Damiani, presidente Aci -".

Presenti, tra gli altri, anche i piloti Sébastien Buemi, Nelson Piquet Jr, il neo campione Lucas Di Grassi e il debuttante, nonché unico pilota italiano presente nello schieramento della quarta stagione, Luca Filippi, ingaggiato dal team NIO, che hanno testato il percorso. Stiamo lavorando sulle nuove forme di mobilità. "Era un progetto ambizioso, complicatissimo e ci voleva, come ci è voluto in questo caso, una grande sintonia tra governo, comune e organizzatori". "La Formula E è un modello misto pubblico-privato che aiuta le città a rialzarsi in una fase in un cui tutti i sindaci italiani hanno serie difficoltà anche ad asfaltare le strade per le risorse di bilancio - ha aggiunto Di Maio - Una partnership pubblico privato può aiutare in questo". Per chiudere il sindaco Virginia Raggi: "Roma diventa protagonista della scena internazionale, con l'Eur a fare da palcoscenico a una tappa della Formula E. Futuro significa mobilità sostenibile, innovazione ma soprattutto rispetto dell'ambiente".