Auto: mercato europeo in calo del 2% a settembre, - 1% per Fca

19 Ottobre, 2017, 20:12 | Autore: Sofia Staffieri
  • A settembre battuta d'arresto per il mercato automobilistico europeo

Vendite in crescita per Fca in Europa a settembre nonostante la battuta d'arresto per il mercato automobilistico dell'Unione.

Tra i vari marchi settembre positivo per Alfa Romeo (+ 15,9%) e per Jeep (+3,6%).

Nel dettaglio di settembre, il brand Fiat ha registrato circa 65.800 immatricolazioni, per una quota di mercato al 4,5 per cento. Secondo l'Acea, le immatricolazioni nell'Europa dei 28 piu i Paesi Efta, sono state 1.446.336, il 2% in meno dello stesso mese del 2016. La quota del brand sale al 5,2%, + 0,2% rispetto al 2016.

Settembre 2017 ha un giorno lavorativo in meno rispetto al mese di confronto, il settembre 2016. Nei nove mesi ha registrato invece un aumento dell'8,2% a 831.250 veicoli, con una quota al 6,9% dal 6,6%.

Bene anche Lancia/Chrysler con l'autovettura Ypsilon che si conferma leader nel segmento B in Italia con una quota del 12,3%. Il mese di settembre si è chiuso con un ribasso delle vendite del 9,3 per cento ed il consuntivo dei primi nove mesi dell'anno rimane negativo: -3,9 per cento. Il gruppo italo-americano fa meglio di un mercato europeo in crescita, nello stesso periodo, del 3,6 per cento.

"Due dei cinque principali mercati sono in forte calo: Regno Unito (-9,3%) e Germania (-3,3%)". Positivi anche i dati dei primi nove mesi per il gruppo guidato da Sergio Marchionne.