Teenager urla al concerto dei One Direction ei polmoni collassano

13 Ottobre, 2017, 23:36 | Autore: Adone Liotta
  • La radiografia dei polmoni con le tre lacerazioni

L'insolito caso è descritto sul 'Journal of Emergency Medicine' dal team di J. Mack Slaughter Jr.

La giovane era arrivata nel pronto soccorso lamentando difficoltà respiratorie, ma senza dolori al petto. Dopo aver fatto una radiografia i dottori hanno notato tre lacerazioni nei polmoni, quello che si chiama pneumotorace: evento che teoricamente avviene "dopo un trauma".

Ecco fin dove può spingere l'amore per una band: una ragazzina americana si è provocata un collasso polmonare mentre cantava (e urlava) al concerto della sua band preferita, gli One Direction. Tastandole il torace i medici hanno sentito un crepitio, che indicava la presenza di aria nei tessuti esterni ai polmoni. L'ipotesi principale è che la ragazza avesse un piccolo buco che si apriva solo con l'applicazione di una forza sufficiente, come quella generata dalle urla, e che si è poi richiuso. Ma dopo questo caso il team medico suggerisce di aggiungere alla lista le grida potenti durante i concerti pop.