She's Gotta Have It: il trailer della serie di Spike Lee

13 Ottobre, 2017, 18:42 | Autore: Adone Liotta
  • She's gotta have it- Netflix

Niente impegni per il Thanksgiving: debutterà su Netflix She's gotta have it, la nuova serie tv originale diretta da Spike Lee.

Spike Lee ha diretto tutti e dieci gli episodi di She's Gotta Have It, di cui è anche creatore e produttore assieme alla moglie Tonya Lewis Lee.

She's Gotta Have It è la sua storia, un'artista di Brooklyn vicina ai trent'anni che lotta per trovare se stessa e divide il suo tempo tra amici, lavoro e il suoi tre amanti: il modello acculturato, Greer Childs, il protettivo consulente finanziario, Jamie Overstreet e il ballerino eccentrico, Mars Blackmon.

She's Gotta Have It riprenderà fedelmente la vicenda narrata dal film, che valse a Spike Lee il premio per il miglior film realizzato da un regista esordiente al Festival di Cannes del 1986, ma che al momento dell'uscita nelle sale suscitò qualche polemica per il titolo giocosamente malizioso ma soprattutto per il comportamento molto disinibito della protagonista Nola, all'epoca fortemente criticato. La pellicola è stata girata in dodici giorni durante la lunga e calda estate del 1986. Nola è esplicita, complicata, progressista, impenitente, passionale, sexy...

Oggi Nola Darling torna in una nuova versione del visionario film candidato all'Oscar She's gotta have it, film che ha segnato un cambiamento nel modo in cui gli afroamericani venivano rappresentati al cinema. Barry Michael Cooper e Lynn Nottage sono i produttori.

Tutta la serie sarà disponibile su Netflix a partire dal weekend del Ringraziamento, vale a dire dal 23 novembre.

Il resto del cast è composto da Margot Bingam (La bottega del barbiere 3) nel ruolo di Clorinda Bradford, amica di Nola; Chyna Layne (Precious) nella parte di Shemekka Epps; Elise Hudson in quella di Rachel; Cleo Anthony (Divergent) nel ruolo di Greer Childs; Lyriq Bent (The Book of Negroes) nella parte di Jamie Overstreet; e Anthony Ramos in quella di Mars Blackmon.