Robur Siena-Pro Piacenza, i rossoneri nella tana della capolista: le probabili formazioni

13 Ottobre, 2017, 17:17 | Autore: Alighiero Casassa
  • Robur Siena Pro Piacenza numeri formazioni e dove vederla in tv gratis

Queste le parole dell'allenatore del Pro Piacenza Fulvio Pea nella conferenza stampa di ieri prima di partire per Siena.

Il Siena è al primo posto in classifica con 18 punti frutto di cinque vittorie e tre pareggi mentre il Pro Piacenza è 16º con sei punti, conquistati grazie ad una vittoria, tre pareggi e tre sconfitte.

Il Siena come detto è, insieme al Livorno, l'unica squadra a non aver ancora perso in questo campionato di Serie C; i labronici però hanno giocato una partita in meno - la Robur si fermerà a metà novembre per il suo turno di riposo - e dunque hanno fatto in media più punti.

Per Siena Pro Piacenza naturalmente il favore dei pronostici va alla squadra di casa: ne è convinta anche l'agenzia di scommesse Snai, che nello stilare le quote per l'anticipo del girone A di Serie C ha previsto un valore di 1,50 sul segno 1 per la vittoria della Robur, contro il 6,50 che invece accompagna il segno 2 che dovrete giocare per l'affermazione della Pro Piacenza. Sarà inoltre disponibile la diretta streaming gratutia di Siena-Pro Piacenza sul sito Web di Sportitalia o, per gli abbonati, in streaming su Eleven Sports (la ex Sportube), la tv online dedicata al mondo dello sport e che anche quest'anno si è aggiudicata i diritti di trasmissione della ex-Lega Pro. L'ultima gara contro il Cuneo l'ha pareggiata per 1-1 l'8ª giornata di campionato. Dobbiamo provare a dare il massimo, non possiamo permetterci di avere cali di concentrazione: "dobbiamo lavorare come nelle partite precedenti, non garantisce il risultato ma garantisce la qualità della prestazione".

Con l'anticipo di stasera la squadra toscana guidata da Michele Mignani cercherà sicuramente la vittoria per tentare la fuga anticipata verso la serie B. Il Pro Piacenza è a caccia di punti salvezza e il nuovo attaccante Riccardo Musetti arrivato in settimana contribuirà a rinforzare il reparto offensivo, ma è ancora presto per vederlo in campo.

Robur Siena (4-3-1-2): Pane; Brumat, Sbraga, D'Ambrosio, Iapichino; Bulevardi, Gerli, Vassallo; Guberti; Neglia, Marotta.

Pro Piacenza (4-4-2). Gori, Calandra, Beduschi, Belotti, Belfasti, Bazzoffia, La Vigna, Aspas, Alessandro, Mastroianni.