Nigeria, rapito sacerdote diocesi di Roma

13 Ottobre, 2017, 18:34 | Autore: Alighiero Casassa
  • Nigeria, sacerdote italiano sequestrato. Procura Roma apre un'inchiesta

Don Maurizio Pallù, un sacerdote della diocesi di Roma, è stato rapito in Nigeria da un gruppo armato mentre era con altre persone. Il sacerdote, Maurizio Pallù, è stato bloccato ieri, insieme ad altre quattro persone, mentre sta raggiungendo Benin city, nel sud del paese.

La Procura di Roma, attraverso il pm Sergio Colaiocco del pool antiterrorismo, sta indagando per sequestro di persona. Poi nel 1988 è entrato in seminario. Quindi è ripartito per l'africa, dove è andato a lavorare nell'arcidiocesi di Abuja, in Nigeria.