Casa » Sport

Lazio, Inzaghi: "Con la Juve servirà la gara perfetta"

13 Ottobre, 2017, 17:05 | Autore: Lucilla Lucia
  • Senza categoria Serie A      Juventus-Lazio Inzaghi sfida Allegri si riparte dalla Supercoppa
     
     
       Di Redazione Cm24-        11/10/2017

Ci sono le motivazioni di classifica, con i campioni d'Italia che vogliono riacciuffare il prima possibile il Napoli capolista e i capitolini che vogliono confermare l'ottimo avvio di stagione. E' stato importante recuperare alcuni calciatori infortunati, come ad esempio Bastos che è finalmente tornato a disposizione. Juventus? Nani è rimasto qua ed è cresciuto molto. Dovremo fare una partita di corsa e determinazione, troveremo una Juve arrabbiata per il pareggio e Bergamo e la sconfitta in Supercoppa. Un'invasione così massiccia, compatta e convinta a Torino che non si registrava dallo scudetto del 2000, quando ci fu il gol di Simeone, oppure dalla cosiddetta "Banda Mancini", che questa Lazio, a tratti, la ricorda molta.

Si aspetta risposte dei suoi giocatori? "Servirà la partita perfetta e dobbiamo sperare che i nostri avversari non siano al top". Se lo sta guadagnando sul campo. Bisognerebbe fare questa domanda a tutte le squadre. "Lukaku anche ha un problema più serio rispetto a Marusic, domani non ci sarà ma speriamo di recuperarlo tra giovedì e domenica".

Questo ciclo di partite è decisivo?

"Tutti gli anni hanno perso giocatori importanti, ma li hanno sempre sostituiti nel migliore dei modi ed hanno sempre continuato a vincere". Dipenderà molto da noi, il 13 agosto in Supercoppa abbiamo fatto una partita di un'intensità unica. I nuovi devono ancora adattarsi ma i bianconeri andranno forte sia in campionato che in Champions League.

Rispetto a due mesi fa il divario tra Lazio e Juve si è ridotto?

E aiuterebbe, soprattutto la Lazio, anche rompere il doppio tabù Stadium-Higuain: il Pipita aspetta la squadra a cui ha segnato più di tutti (ben 12 volte), dopo aver trascorso la vigilia a Vinovo a perfezionare la condizione atletica.

Cosa cambia per la Lazio l'assetto differente della Juve? Saranno duemila i tifosi biancocelesti che tra due giorni si accomoderanno sulle tribune dello Juventus Stadium per una sfida difficile e complicata, ma che fa sognare. Una contromossa che servirebbe a scoraggiare la Juventus.