Pubblica amministrazione, decreto Madia: assunzione di 7.903 dipendenti statali

12 Ottobre, 2017, 21:19 | Autore: Alighiero Casassa
  • PA, ok dal Governo a 7.903 assunzioni:5.149 nelle forze dell'ordine

In particolare nei Carabinieri sono previste 2.033 assunzioni, 1.032 nella Polizia, 1.090 nella Polizia penitenziaria, 619 nella Guardia di Finanza e 375 nei Vigili del Fuoco: in quest'ultimo corpo saranno reclutate altre 156 unità attraverso concorsi con previsione di imputazione al budget 2019. L'ufficialità è giunta con due decreti firmati dal ministro Marianna Madia e da Padoan, che autorizzano 5.590 ingressi immediati e 2.313 con nuovi concorsi, che seguiranno le regole della riforma della Pubblica Amministrazione, prove centralizzate e tetti agli idonei. Il resto verrà distribuito in qualche ministero, negli uffici dell'Inps ed in quelli dell'Agenzia delle Entrate. Adesso bisogna attendere la registrazione dei decreti da parte della Corte dei Conti. Coinvolte nel giro di assunzioni, secondo quanto stabilito dai decreti a firma Madia, anche le amministrazioni centrali, con 509 posti al Ministero dei Beni culturali, 730 all'Inps, 517 al Mef e 236 all'Agenzia delle entrate.

Dove finiranno i quasi 8.000 nuovi dipendenti pubblici?