Corpo carbonizzato: chiesto Dna alla famiglia di Rosa

12 Ottobre, 2017, 21:44 | Autore: Sofia Staffieri
  • Rosa Di Domenico, trovato un corpo carbonizzato in Francia: la polizia chiede test Dna ai genitori

È stato ritovato il cadavere carbonizzato di una ragazza alta circa un metro e mezzo a Versailles. Come anticipato ieri durante il programma "Chi l'ha visto?", la polizia francese ha richiesto ai genitori della 15enne il suo dna.

La richiesta della polizia francese è un'operazione di prassi, che si deve all'incrocio dell'elenco degli scomparsi con le caratteristiche riscontrate nel corpo. La giovane di Sant'Antimo è scomparsa lo scorso 24 maggio e una delle piste più battute dagli investigatori è sempre stata la frequentazione con un 28enne pakistano che avrebbe determinato profondi cambiamenti nella vita di Rosa.

Nelle prossime ore sarà effettuato il test e i risultati verranno resi noti alla famiglia della piccola santantimese.