Noemi Letizia: "Matrimonio in crisi dopo 90 giorni"

25 Settembre, 2017, 19:30 | Autore: Alighiero Casassa

Dopo un lungo fidanzamento, Noemi Letizia ha coronato il suo sogno d'amore con Vittorio Romano ma dopo pochi mesi dal fatidico sì, pronunciato il 23 giugno a Nerano, in provincia di Napoli qualcosa si è gia rotto.

La 26enni Noemi Letizia, divenuta famosa per essere stata la prima papi girl di Silvio Berlusconi, torna sulle pagine di gossip di tutte le riviste. "Hanno litigato di brutto, lui l'ha aggredita verbalmente, lei gli ha risposto, la donna sta male", avrebbero segnalato i testimoni.

A chiamare le forze dell'ordine sono stati i vicini di Noemi Letizia e Vittorio Romano che, di fronte alle urla, temendo il peggio, hanno chiesto l'intervento di una volante.

E tutto per colpa di una cena tra amici.

Non ha affatto gradito che, per l'ennesima volta, Noemi avesse organizzato una delle sue cene con gli amici. Lui, invece, avrebbe raccontato di non averle mai voluto far del male, ma di avere perso la pazienza perché non si sente rispettato. "Sono stato un pupazzo?", gridava lui mentre i testimoni hanno assicurato si trattasse di "una banale cenetta tra persone che si conoscono e si vogliono bene".

Noemi e Vittorio, la crisi in estate?

Sono durate solo tre mesi le nozze più seguite e cliccate del 2017. Infranta l'immagine del loro matrimonio con foto da copertina sullo sfondo della costiera amalfitana, con la sposa in celestiale organza, lo sposo in azzurro da principe e i loro due bambini a fare da paggetti. L'ex pupilla di Silvio Berlusconi, infatti, dopo le vacanze fra Capri e Cortina, luogo dove la famiglia Romano conta diverse residenze, avrebbe messo la parola fine al suo matrimonio, dando il via a una serie di ripicche e veleni che si sono protratti fino alla chiamata d'emergenza di sabato scorso, quando alcuni testimoni, come riporta Repubblica.it, avrebbero sentito Romano gridare "Mi hai sempre ingannato?"