Corea Nord: Onu, riunione Consiglio Sicurezza a 21 svizzere

16 Settembre, 2017, 15:14 | Autore: Alighiero Casassa
  • 20170915_124206_8BB61A1A

La Corea del Nord ha affermato di voler ignorare le sanzioni imposte dall'Onu. "Si rischia la guerra", ha detto il Rappresentante Permanente italiano Sebastiano Cardi in un incontro con la stampa internazionale per illustrare le attività dell'Italia in Consiglio di Sicurezza poche ore prima l'isola di Hokkaido in Gaippone. Si deve aprire una nuova fase": "lo ha detto l'ambasciatrice Usa all'Onu, Nikki Haley, in vista dell'Assemblea generale delle Nazioni Unite la prossima settimana, che al centro dell'agenda hanno temi come la crisi della Corea del Nord e il terrorismo.

La Corea del Nord è vicina al completamento del suo programma nucleare.

Immediata la reazione della comunità internazionale.

Alessandra Baldini e' stata la prima donna giornalista parlamentare per l'Ansa, poi corrispondente a Washington e responsabile degli uffici Ansa di New York e Londra.