Torino, stop di 15 giorni per Obi. Acquah monitorato day-by-day

12 Сентября, 2017, 22:30 | Autore: Alighiero Casassa
  • Torino-Sampdoria Mihajlovic ne perde una pedina e ne recupera un’altra

Un guizzo allo scadere della premiata ditta composta da Iago Falque e Adem Ljajic ha permesso alla squadra di Sinisa Mihajlovic di espugnare il Vigorito e tenere il passo del gruppetto di testa. Ecco il comunicato stampa comparso sul sito ufficiale del club: "Accertamenti strumentali per Acquah e Obi, usciti anzitempo domenica a Benevento, e per Boyè post infortunio rimediato nella fase della preparazione precampionato a Stans". Per Acquah, con tutta probabilità si tratta di infortunio muscolare, dato che ha abbandonato il campo toccandosi il bicipite femorale della coscia sinistra. Per Joel Obi, uscito dopo appena dieci minuti di gioco, è stata confermata una lesione muscolare alla coscia sinistra, che lo terrà ai box per circa un mese; situazione diversa, invece, per Afriyie Acquah, che ha riportato solamente una sofferenza muscolare alla coscia sinistra.

Per il Torino la situazione centrocampo si fa dura.

A sostituire Obi è stato Acquah, per i granata costretti già in avvio a consumare un cambio. Una brutta gatta da pelare per Mihajlovic.