Tenta violenza sessuale su 11enne, fermato tunisino a Palermo

12 Settembre, 2017, 17:34 | Autore: Alighiero Casassa
  • Atti sessuali su una undicenne arrestato un tunisino

L'accusa è pesantissima. Fermato per avere commesso atti sessuali con una minorenne, nella fattispecie una bambina di 11 anni. Il fermo è stato disposto dal pm del tribunale di Palermo.

Era scomparsa da casa e i genitori avevano sporto denuncia. Dopo qualche ora la piccola di undici anni è tornata a casa e ha raccontato del tentato abuso.

Mentre la ricerca della bambina continuava, questa ha fatto ritorno a casa; dopo le prime resistenze ha confidato a un parente di essere stata violentata da un giovane di sua conoscenza.

A questo punto è intervenuta la polizia.

La bambina ha, poi, raccontato ai poliziotti che, poche ore prima, un tunisino, parcheggiatore abusivo presso un supermercato cittadino, l'aveva condotta presso i vagoni in sosta della stazione di Brancaccio e lì avrebbe tentato di abusare di lei.

Il tunisino è stato portato in carcere - A un familiare con cui si è confidata la presunta vittima avrebbe anche raccontato che il ventiseienne già in altre occasioni aveva tentato di baciarla contro la sua volontà. Risultato senza permesso di soggiorno è stato portato nel carcere del Pagliarelli.