Casa » Sport

Shakhtar Donetsk-Napoli, Fonseca: "Giocheremo il nostro calcio". Bernard: "Hanno dei difetti"

12 Settembre, 2017, 19:40 | Autore: Lucilla Lucia
  • Shakhtar

Ragioniamo sempre partita dopo partita.Non ci saranno cambiamenti nel nostro gioco, andremo avanti con le nostre forze e le nostre idee.

Questo quanto raccolto da NapoliSoccer.NET: "Il nostro obiettivo è il campionato e quindi abbiamo iniziato a pensare al Napoli solo dopo l'ultima gara giocata". "Chi ci conosce sa che siamo una squadra abituata a giocare a calcio". Il tecnico portoghese (da calciatore è stato un difensore) dello Shakhtar Donetsk, ha già anticipato ai media ucraini quali saranno le insidie che la sua squadra dovrà affrontare contro il Napoli.

Con il Manchester city un gradino sopra le altre, almeno sulla carta, probabilmente la corsa al secondo posto per il passaggio del turno sarà proprio tra le due formazioni che si affronteranno domani sera a Kharkiv.

"La gara di domani non è decisiva ci mancherebbe, è solo la prima, ma vorremmo partire con una vittoria per partire bene". Il tecnico dello Shakhtar Donetsk Paulo Fonseca presenta così la gara di domani in Champions col Napoli ma specifica: "Ero più preoccupato quando dovevo affrontare il Porto in passato quando debuttammo in Champions". "Al suo posto ci sarà Ordets, ha la piena fiducia". Credo che domani vedremo una bella partita di calcio. Ovviamente noi abbiamo studiato tutta la squadra e sappiamo che sarà una partita molto difficile. Il Napoli ha grande qualità, sia collettiva che individuale.

Bernard " Concordo con le parole del mister, conosciamo tutto del Napoli anche se abbiamo preparato la partita in poco tempo.