Minghi, intossicato dalle cozze: salta il concerto

21 Agosto, 2017, 20:04 | Autore: Adone Liotta
  • Intossicazione da cozze per Amedeo Minghi: rinviato il concerto in Salento, salta Cortina

Il noto cantante è stato infatti ricoverato d'urgenza, dopo aver accusato forti dolori alla pancia. Il cantante romano era atteso in piazza Aldo Moro a Porto Cesareo la sera del 21 agosto.

Terribile disavventura per il cantante Amedeo Minghi, ricoverato in ospedale dopo aver mangiato alcune cozze, probabilmente crude.

I medici dell'ospedale di Copertino hanno tenuto sott'osservazione Minghi per tutta la notte. Per i medici non ci sono stati dubbi, Minghi si è beccato un'infezione intestinale acuta.

L'allarme è rientrato in poche ore: "Prognosi sciolta - fa sapere lo staff - Ora, gli antibiotici, stanno operando e i primi risultati, da nuove analisi, sono positivi". La data di Porto Cesareo, informano, dovrebbe essere recuperata in data da stabilire. Per questo salta anche il Galà, in programma a Cortina D'Ampezzo. La brutta avventura l'ha costretto a rimandare una tappa del suo concerto, che si sarebbe dovuta tenere proprio a Porto Cesareo.