Casa » Sport

Montella e il Milan da scudetto: "Non ci poniamo limiti"

19 Agosto, 2017, 18:54 | Autore: Lucilla Lucia
  • Montella all'attacco: “Quanto hanno speso Juve, City e United?” [VIDEO]

Tra una domanda e l'altra, anche qualche pensiero sui singoli: "Kessie è molto forte fisicamente, sa giocare la palla e inserirsi, è intelligente tatticamente". La Serie A 2017/2018 inizia nel segno del 4 - 3 - 3 per mister Montella, che avrebbe voluto schierare un 3 - 5 - 2 per valorizzare le ali e Bonucci difensore centrale unico, ma che si ritrova (senza Biglia, nè Bonaventura e con un Suso in ottima forma) a considerare questo cambio di modulo. Ecco che allora allo Scida, campo che nella passata stagione ha rischiato di far saltare i piani europei rossoneri, ci sarà spazio per forze fresche e per chi ha mostrato la condizione fisica migliore in questa fase embrionale dell'annata. In casa Crotone c'è qualche dubbio di formazione e Nicola chiede ai tifosi di avere un po' di pazienza per una squadra ancora in costruzione: "Noi siamo in costruzione, non siamo prontissimi ma abbiamo già calciatori che sanno cosa fare e come muoversi". Voglio però ricordare che nonostante la finale di Champions, la Juventus ha speso quasi quanto noi. "Intanto dobbiamo ritrovare il sorriso e cercare di arrivare fra le prime quattro", ha spiegato ancora Montella.

"Kalinic? Non ho voglia e tempo, penso solo al presente". Le difficoltà sono tante ma sappiamo il lavoro che dobbiamo fare.

Infortuni? Lo stop di Jack non ci voleva, tornerà dopo la sosta. "Romangoli sta crescendo e ho preferito farlo riposare perchè potesse lavorare, magari giocherà giovedì prossimo".

Il match si terrà domenica 20 agosto 2017, fischio di inizio alle ore 20.45: sarà un test importante per capire a che punto sono i lavori in corso del cantiere rossonero. Calhanoglu ha grande spirito, voglia di essere protagonista. "Sono soddisfatto del mercato e sarei ingeneroso se chiedessi di più alla mia società". Loro ci stanno dimostrando affetto e fiducia incondizionata. Il Milan si avvicina ai 30.000 abbonamenti e l'esordio di domani sera a Crotone è molto atteso.