Gommone contro gli scogli, due morti e due feriti a Cagliari

17 Августа, 2017, 09:46 | Autore: Alighiero Casassa
  • Cagliari in una

Drammatico incidente poco prima della mezzanotte di ieri, presso il porticciolo di Cagliari Sant'Elia: un gommone con a bordo due coppie di giovani, è finito contro gli scogli, causando la morte dei due ragazzi ed il ferimento delle ragazze. Il bilancio è molto pesante: Nicola Sanna, un finanziere di 29 anni, e Giovanni Putzu, un suo coetaneo, entrambi del capoluogo sardo, sono morti mentre due ragazze poco meno che 30enni, sono state trasportate in ospedale in condizioni gravi ma non in pericolo di vita. A perdere la vita sono stati Nicola Sanna, finanziere di 29 anni, che lavora a Palermo, e Giovanni Putzu del quale non si conosce ancora l'età.

Le due ragazze ferite rispondono al nome di Maria Bonfardeci, originaria di Palermo, fidanzata di Nicola Sanna e Claudia Mallica, cagliaritana, la ragazza dell'altra vittima.

Il gommone ha urtato a velocità alquanto sostenuta gli scogli ed i quattro giovani sono stati sbalzati in acqua. L'urto sarebbe stato udito chiaramente da alcune persone che si trovavano nella zona.

A Sant'Elia sono arrivate le ambulanze del 118, i carabinieri, i vigili del fuoco, mezzi e uomini della Guardia costiera. Non c'è stato nulla da fare invece per i due giovani. In gravi condizioni, anche se non in pericolo di vita, le ragazze.