Facebook Marketplace, anche in Italia arriva il "mercatino" degli utenti

17 Августа, 2017, 14:36 | Autore: Luciano Vano
  • Facebook Marketplace arriva anche in Italia: un mercatino locale dove vendere e acquistare oggetti

Già presente in Usa, Gran Bretagna e altri Paesi principalmente anglofoni, Marketplace è stato rilasciato lunedì in 17 nazioni Europee, tra cui la nostra.

Facebook ha predisposto una pagina per segnalare frodi e vendite non autorizzate da regolamento, risorsa non ancora disponibile per tutti gli utenti. La piattaforma è stata lanciata nel 2007 ma non ha riscontrato il successo tanto desiderato da Facebook.

Quando Facebook introdusse l'opzione dei gruppi per vendere gli oggetti, si notò un sempre più crescente numero di utenti che si iscrivevano per interagire e vendere i prodotti non più utilizzati.

Amazon.it: 570,00 € - Prezzo scontato, stai risparmiando: 259,00 € Marketplace è accessibile (solo per gli utenti che abbiano almeno 18 anni) dalle app Facebook per dispositivi mobili, cliccando sull'icona nella parte superiore su Android o in quella inferiore su iOS, oppure cliccando sull'apposito collegamento sulla versione web del social network.

A questo punto molti si chiedono come funziona il servizio. Molto simile quindi al funzionamento di siti come eBay o Subito. Innanzitutto, gli utenti di Marketplace possono contare sulle tantissime persone iscritte. L'intero processo è praticamente identico a quello dei gruppi di acquisto. Marketplace renderà la vita più semplice anche ai venditori, che in pochi passaggi potranno pubblicare online il proprio annuncio, caricando alcune foto dell'oggetto, una descrizione, il prezzo e il luogo. Certo, gli inizi non sono stati dei più semplici (a causa di un errore nell'impostazione dei filtri automatici, più di qualche utente sfruttava la piattaforma social per traffici illeciti di droga e armi), ma i tecnici della rete sociale hanno immediatamente corretto il tiro, favorendo le compravendite tra gli utenti. Facebook, poi, è in grado di sfruttare i dati che ha a disposizione per permettere agli utenti di visualizzare i risultati più pertinenti. Il servizio di messaggistica istantanea permetterà di favorire la comunicazione fra venditore e compratore poiché il tutto avviene all'interno del social network e in tempo reale.