Apple costa a Google 3 miliardi di dollari l'anno

17 Agosto, 2017, 09:01 | Autore: Luciano Vano
  • Google Apple

Secondo un report rilasciato da un analista americano, il colosso dei motori di ricerca mondiali, ovvero Google, verserebbe circa 3 miliardi di dollari l'anno ad Apple per essere il search engine predefinito degli iPhone, iPad e MacBook.

Un rapporto condotto da Toni Sacconaghi, della nota agenzia di brokeraggio Sanford Bernstein, suggerisce che le tasse di licenza di Google costituiscono una grande quantità di ricavi per i servizi in rapida crescita di Apple. Visto che tutto è in vendita al giusto prezzo ecco quanto Apple si fa pagare per cedere questo privilegio alla casa: 3 miliardi di dollari.

Google Apple

Il motore di ricerca predefinito su Safari mobile è sempre stato Google e vedendo come Apple non abbia mai smesso di attaccare Google, ci sarebbe da chiederesi perché Apple non abbia ancora sostituito il motore di ricerca di Safari con, ad esempio, Bing o DuckDuckDuck Go. Si tratta di certo di un privilegio per Apple che ha così un'entrata sicura, Google allo stesso modo ha i suoi profitti.