Torremaggiore, arrestati quattro pregiudicati pronti a commettere un omicidio: le foto

13 Agosto, 2017, 06:05 | Autore: Alighiero Casassa

Sono stati sorpresi infatti, in un garage, con armi, e auto e scooter rubati. Erano in possesso di tre pistole, auto e scooter rubati e targhe contraffatte. I quattro sono stati arrestati in flagranza per detenzione e porto abusivo di armi alterate e ricettazione in concorso. Gli arresti sono avvenuti a Torremaggiore, a pochi chilometri da San Severo, nel corso di un controllo compiuto dai carabinieri del Comando provinciale di Foggia, in collaborazione con il personale recentemente giunto in rinforzo a seguito dell'agguato con quattro morti avvenuto il 9 agosto a San Marco in Lamis e altri recenti episodi di criminalità avvenuti in provincia. L'intuizione dei militari si è rivelata fondata ieri pomeriggio, quando i quattro sono stati bloccati armati - in auto sono state trovate tre pistole con matricola abrasa, una calibro 9x21 e due revolver, tutte con colpo in canna - e pronti a travisarsi con maschera di gomma, cappellini e berretti, oltre a guanti in lattice.

Una operazione importante sul campo della prevenzione dei reati, che solo per la freddezza e la lucidità dei carabinieri intervenuti non è sfociata in un conflitto a fuoco con i quattro indagati.