Casa » Sport

Premier League, esordio da incubo per Conte: Chelsea sconfitto dal Burnley

12 Agosto, 2017, 20:47 | Autore: Lucilla Lucia
  • Premier League- Il primo sabato è già ricco di partite importanti

Non poteva iniziare nel peggiore dei modi la Premier League per Antonio Conte e Frank de Boer che perdono nella prima giornata di Premier League. I Blues di Antonio Conte vengono sconfitti allo Stamford Bridge 2-3 dopo essere rimasti in dieci, espulsione del capitano Gary Cahill al 13', per quasi tutto l'incontro, e addirittura in nove nel finale. Vokes sblocca il risultato al 24', Ward raddoppia al 39' con una potente conclusione da posizione defilata. L'ex di Juventus e Real Madrid, entrato dopo un'ora di gioco, ha segnato il gol del 3-1 al 69', poi il Chelsea è rimasto in 9 uomini per l'espulsione di Cesc Fabregas all'81' per somma di ammonizioni. Nella ripresa Morata al 69′, subentrato a Willian, e David Luiz al minuto 89 provano a riaprirla ma non c'è niente da fare. Le altre partite della prima giornata: Crystal Palace- Huddersfield Town 0-3, Everton-Stoke City 1-0, Southampton-Swansea City 0-0, West Bromwich Albion-AFC Bournemouth 1-0.

Al suo ritorno in campionato a Goodison Park, Rooney è già decisivo: è dell'ex Manchester United, nel recupero del primo tempo, la rete che decide la sfida tra Everton e Stoke City.