Nuove offerte e rimodulazioni da Wind

12 Agosto, 2017, 15:21 | Autore: Luciano Vano
  • Nuove offerte e rimodulazioni da Wind

Dal 10 settembre scatteranno le rimodulazioni Wind, di cui si era già parlato lo scorso luglio: le variazioni contrattuali riguardano la All Inclusive 1000, che subirà un aumento del canone mensile di 1.50 euro (ogni 28 giorni), e le offerte 'Noi Tutti', che invece costeranno 2 euro in più.

I clienti Noi Tutti impattati dalle ultime rimodulazioni Wind hanno, a partire dal 24 luglio, ricevuto come forma di 'indennizzo' la possibilità di effettuare, senza limiti, chiamate verso i numeri fissi e mobili nazionali. Nonostante le proteste dei clienti continuano i cambiamenti unilaterali di contratti e offerte.

Le rimodulazioni Wind colpiscono ancor più duramente gli utenti All Inclusive 1000, che subiscono questa seconda variazione a distanza di qualche mese dalla prima (all'epoca si passò dai 9 euro iniziali agli attuali 10.50, ottenendo 1 GB in 4G in più in segno di parziale consolazione).

"Noi Tutti Novembre 2014, Noi Tutti 2013, Noi Tutti Special Edition, Noi Tutti L, Noi Tutti Più Novembre 2014 e Noi Tutti 400".

Wind informerà i suoi clienti coinvolti, tramite SMS con un preavviso di almeno 30 giorni, così come prescritto dai termini di legge. Puoi recedere dal contratto o passare ad altro operatore senza costi entro 30gg da questo SMS; per info chiama 155. Ti ricordiamo che il xx/xx/yyyy Noi Tutti si rinnova al costo di 7 euro, salvo eventuali promozioni attive.

"Modifica contratto: Dal rinnovo successivo al 10/09/17 la tua Noi Tutti costerà 2 euro in piu'. Info e condizioni su Wind.it". La data di ricevimento dell'SMS è importante, dal momento che da lì in poi si avranno a disposizione 30 giorni per esercitare il diritto di recesso dal contratto o passare ad altro operatore, nel caso non si fosse intenzionati ad accettare questi aumenti di prezzo. Ti ricordiamo che il xx/xx/yyyy All Inclusive 1000 si rinnova al costo di 10,50 euro, salvo eventuali promozioni attive.