Buoni pasto, le nuove regole: saranno cumulabili, fino a 8 tutti insieme

11 Agosto, 2017, 16:04 | Autore: Sofia Staffieri
  • Buoni Pasto nuove regole in Gazzetta Ufficiale cosa cambia dal 10 settembre 2017

Il decreto infatti certifica una prassi consolidata da tempo in molti esercizi commerciali, ma che, per vari motivi, non era estendibile a tutti i dipendenti dotati di ticket elettronici. Proprio per questo è stato posto un limite a otto, due in meno dei dieci che il Mise aveva fissato in un primo momento.

Il Mise, con la supervisione del Consiglio di Stato e dell'Anac, ha quindi stabilito che non si potranno spendere più di 8 buoni pasto in una stessa transazione.

Buoni pasto, arrivano novità: da settembre sarà possibile usarli e spenderli anche "nell'ambito delle attività di agriturismo, di ittiturismo", nei mercatini e negli spacci aziendali. I buoni sono utilizzati esclusivamente dai prestatori di lavoro subordinato, a tempo pieno o parziale, anche qualora l'orario di lavoro non prevede una pausa per il pasto, nonché dai soggetti che hanno instaurato con il cliente un rapporto di collaborazione anche non subordinato. Sui ticket viene riportato che i buoni pasto non sono cumulabili.